PEOPLE MAKE IT DIFFERENT

The Pea Master

Alexander Taylor / GBR / 2012 / Digital / 7

DETTAGLI

  • Regista Alexander Taylor
  • Titolo originale The Pea Master
  • Paese GBR
  • Anno di produzione 2012
  • Formato Digital
  • Produttore Andrew Milner, Pete Williams, Alexander Taylor
  • Distribuzione Alexander Taylor
  • Sceneggiatura Robert Auton, Peter Williams and Alexander Taylor
  • Interpreti Robert Auton
  • Musiche Pete Taylor
  • Montaggio Alexander Taylor
  • Fotografia Roger Bool
  • Sound editor Catrin Nye, Richard Kenney

PASSAGGI

  • 14-09-2012 15:00 / Cinema Ariosto
  • 20-09-2012 22:30 / Teatro Strehler
  • 22-09-2012 15:00 / Cinema Palestrina

CONDIVIDI

Facebookshare twitter

SINOSSI

La cerbottana è un’arte e ai tempi del 2.0 può diventare anche una mania. Un video su Yotube, dove un ragazzo centra da decine di metri l’obiettivo della telecamera con un pisello verde, può fare il giro del mondo e far nascere un culto.È così che il regista Alexander Taylor dedica un cortometraggio al confine con il mockumentary a Robert Auton, campione di cerbottana ossessionato dai verdi legumi e blogger. Un divertissement, realizzato come un’intervista, che riflette sulle manie e che, oltre a divertire lo spettatore, mostra come ogni stranezza e bizzarria siano ormai un ottimo mezzo per raggiungere la visibilità. È la società dello spettacolo: ormai è alla frutta, anzi alla verdura. A.B.

REGISTA

Alexander Taylor ha girato cortometraggi fin da quando era un bambino nella sua città natale Loughborough, Leicestershire nel Regno Unito. Ossessionato dal cinema, va a studiare Film e Video presso l'University College of Creative Art e da allora ha sempre lavorato nell'industria cinematografica. Dopo essere stato selezionato per uno stage all'interno del Working Title Films Action! Program nel 2007, ha trovato la sua collocazione nell'ambito produttivo, prendendo parte a film come "Tinker", "Tailor", "Soldier", "Spy" e la prossima versione cinematografica di "Les Misérables".

FILMOGRAFIA REGISTA

  • The Pea Master 2012
  • The Worst Case Scenario 2011
  • White Man Can't Jump 2010
  • Relativity Maybe 2005

NOTE DI REGIA

«Quando tu fai films senza budget diventa ovvia la decisione di adottare il mantra "meno è meglio" e noi abbiamo deciso di prenderlo alla lettera. Abbiamo iniziato a sviluppare lo studio del carattere attorno alla più piccola tra le voci disponibili: il pisello da giardino - la passione ardente di un uomo per il più improbabile tra gli oggetti».