5-15 SEPTEMBER 2013

Mutasalilun

Khaled Jarrar / PSE / ARE/LBN/ 2012 / HD / 70

DETTAGLI

  • Regista Khaled Jarrar
  • Titolo originale Mutasalilun
  • Titolo internazionale Infiltrators
  • Paese PSE/ARE/LBN
  • Anno di produzione 2012
  • Formato HD
  • Produzione Idioms Film
  • Produttore Sami Said, Mohanad Yaqubi
  • Distribuzione Idioms Films
  • Sceneggiatura
  • Interpreti
  • Musiche Carl Svensson
  • Montaggio Gaeten Harem
  • Fotografia Khaled Jarrar
  • Sound editor Carl Svensson

PASSAGGI

  • 07-09-2013 15:00 / Triennale - Teatro dell'Arte
  • 15-09-2013 18:00 / Triennale - Teatro dell'Arte

CONDIVIDI

Facebookshare twitter

SINOSSI

Mani che contrabbandano pane tra le fessure della “barriera di separazione”. Foto di figli e nipoti che crescono al di là, preclusi allo sguardo. Microfoni che registrano voci da recapitare oltre gli sbarramenti. Scale improvvisate che, notte e giorno, valicano il Muro che la retorica vuole invalicabile, unica garanzia contro la violenza del terrorismo. Basta un film a sfatare il poroso mito della sicurezza, tra le certezze fondative dello Stato di Israele? Low-tech e libero, filmato con ogni mezzo possibile, dagli stessi “trasgressori”, Infiltrators racconta di una pericolosa lotta quotidiana, quella per la libertà di movimento dei palestinesi della Cisgiordania. Un film che realizza l’ideale di Edward Said, il “contrabbando incontrollato di idee al di là delle linee”.

REGISTA

Khaled Jarrar, nato a Jenin, ha completato gli studi in Design d'interni presso la Palestine Polytechnic University nel 1996, per poi entrare nel campo della fotografia a partire dal 2004. Nel 2011 si è laureato all'International Academy of Art -Palestine. La sua prima esposizione ha avuto luogo in uno spazio pubblico presso i punti di controllo di Howarra e Qalandya. Jarrar ha iniziato a dirigere film e video a partire dal 2008, tra questi Journey 110. Ha inoltre preso parte ad eventi internazionali di Arte come Art Basel 41, Instant video, London Film Festival, International Contemporary Art Fair “FIAC” di Parigi, la Berlin Biennale 7 nel 2012 e la Sharjah Biennial 11 nel 2013.

FILMOGRAFIA REGISTA

  • Mutasalilun (Infiltrators, doc) 2012

NOTE DI REGIA

Nel 2008, mentre lavoravo su un progetto fotografico in un tunnel che parte del lato palestinese del muro, ebbi il mio primo contatto con l’argomento di cui tratta il film. Sapevo che l’altra estremità del muro era stata chiusa, ma improvvisamente, ora, era aperta: in mezz’ora, più di 400 persone attraversarono il muro. Le seguì e mi ritrovai anch’io dall’altra parte del muro. Da quel momento, mi misi a seguire con la mia telecamera casi di palestinesi che varcano il muro quotidianamente, cercando di capire le motivazioni e i metodi utilizzati da queste persone, che sono felici di essere chiamate gli 'Infiltrators'... Nei quattro anni di produzione del film, ho seguito queste persone – una storia dopo l’altra – affascinato dalla loro capacità di sopravvivere e svolgere una vita normale in circostanze simili. Esse dimostrano il fallimento delle teorie di sicurezza israeliane e sono prova dell'impossibilità di bloccare un’intera nazione intorno ad un muro: questo film documenta la via d'uscita.

Khaled Jarrar