Eventi speciali

Eventi speciali

Cerimonie di apertura e di chiusura

La casa del Festival quest’anno è The Space Cinema Odeon. Il Festival inizia venerdì 4 alle 20 con l’anteprima italiana di The Beach Bum (ingresso a pagamento). Giovedì 10, finite le visioni, è tempo di premi: dalle 20, sempre a The Space Cinema Odeon, per scoprire i vincitori della XXIV edizione, premiati dalle giurie di quest’anno.



Premio Grazie Maestro! a Guido Manuli

Guido Manuli è uno dei nomi più importanti del cinema d’animazione italiano e milanese degli ultimi cinquant’anni. In occasione del premio “Grazie Maestro!” (sabato 5 alle 17.30), ideato insieme a Alberica Archinto, Alberto Saibene e Ranuccio Sodi per premiare un protagonista dell’audiovisivo lombardo, il Festival gli rende omaggio con un programma che ripercorre insieme a lui un corpus di opere ampio e variegato, dalle sigle televisive ai cortometraggi a tecnica mista, fino alle ultime sperimentazioni con il digitale e il 3D. Il premio è un’illustrazione di Paolo Bacillieri.


Nyman’s Earthquakes – “work in progress” ungraded and with temporary sound mix – anteprima mondiale

Musicista e compositore di fama internazionale, Michael Nyman usa il cinema a modo suo, fuori dagli schemi. In anteprima mondiale presenta Nyman’s Earthquakes – “work in progress” ungraded and with temporary sound mix (domenica 6 alle 19.30), partitura visiva tra musica e immagini di terremoti, che racconterà in una masterclass a seguire.


From Script to Screen, a cura di Air3 – Associazione Italiana Registi

L’associazione dei registi dell’audiovisivo Air3 presenta 6 film nati da due bandi di concorso – “What Are You Afraid Of?” e “Corti Air3”. Domenica 6 alle 19.30


Festa della Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti

Un appuntamento che è una certezza, un’occasione per i talenti di domani. Lunedì 7 alle 18.30 si proiettano i 19 film di diploma degli studenti e si festeggia l’inizio del nuovo anno accademico, con i nuovi studenti e i neodiplomati. Ingresso libero fino esaurimento posti.


Do the Right Thing di Spike Lee – in collaborazione con Hot Corn

A 30 anni dall’uscita, restaurato in 4K, arriva Do the Right Thing (martedì 8 alle 22) di Spike Lee, in collaborazione con Hot Corn, capolavoro che tra rap e vita di strada ha dipinto le tensioni razziali. Ingresso gratuito fino esaurimento posti per chi si registra via e-mail a eventi@hotcorn.com

I biglietti saranno acquistabili online a breve.