Grease

Grease
Randal Kleiser
EVENTI SPECIALI

PASSAGGI
Anteo – Sala Astra, 02-10-2018 20:00
Anteo – Sala Astra, 03-10-2018 21:30

Titolo originale
Grease

Titolo internazionale
Grease

Regista
Randal Kleiser

Paese
USA

Durata
111′

Anno di produzione
1978

Produzione
Paramount Pictures, Robert Stigwood Organization (RSO), Allan Carr Production

Sinossi

America, Anni 50, tra bande rivali a scuola, brillantina e sbruffoni, la storia d’amore tra Danny Zuko (John Travolta) e Sandy Olsson (Olivia Newton-John) cerca la sua via, anzi, il suo ballo. Dopo 40 anni, ritorna in copia restaurata 4K per una proiezione esclusiva in odorama, uno dei musical più amati sul grande schermo: Grease, ovvero “brillantina”. Tratto dall’omonimo spettacolo di Jim Jacobs e Warren Casey che dal 1971, arrivando a Broadway, ha riscosso sempre maggior successo, il film di Randal Kaiser nel 1978 lanciò John Travolta tra il pubblico per famiglie al ritmo del primo rock n’roll. Un film icona, uscito quando gli anni ‘50 erano in pieno revival, tra American Graffiti (1973) di George Lucas e la serie tv Happy Days (1974-84), a cui il pubblico chiede ancora oggi, canticchiando: «Tell me more!»
(Alessandro Beretta)

Regista

Randal Kleiser
Dopo aver recitato come unico attore in Freiheit (1966), corto del suo compagno di stanza George Lucas, Randal Kleiser (nato a Philadelphia, Pennsylvania, nel 1946) si laurea alla USC, University of Southern California, con Peege (1973), titolo che, notato dai vertici della Universal, gli aprirà le porte del piccolo schermo. Dal ’75 al ’77 dirige alcuni episodi per serie come Lucas Tanner, Marcus Welby, M.D., The Rookies e Starsky and Hutch oltre a lungometraggi televisivi spesso drammatici e in parte distribuiti anche da noi come All Together Now(1975), Diario di una minorenne (1976), The Boy in the Plastic Bubble (1976), in cui incontra per la prima volta il giovane John Travolta, e L’albero di Natale è sempre più verde (1977). Scritturati John Travolta, reduce dall’exploit di La febbre del sabato sera (1977), e l’altrettanto azzeccata Olivia Newton-John, Kleiser esordisce al cinema firmando lo scoppiettante Grease – Brillantina (1978), cult ispirato alla commedia musicale di Jim Jacobs e Warren Casey. Grazie ai duetti ballerini dei due protagonisti, l’ambientazione in un college americano anni Cinquanta, la mistura di ribellismo e buoni sentimenti o l’eccellente colonna sonora, il film si trasforma subito in un classico. Ormai lanciatissimo, il regista dirige Laguna blu (1980), altro celebre titolo di cassetta di quegli anni, ispirato al best-seller di Henry De Vere Stacpoole. Ugualmente marino è Summer Lovers (1982), con la bella coppia composta da Daryl Hannah e da Peter Gallagher. Con l’eccezione di Senza nessun timore (1989), commedia d’ambientazione londinese su un trentenne che si trova improvvisamente circondato da donne, dal risaputo Navigator (1986) a Tesoro, mi si è allargato il ragazzino (1992) con Rick Moranis, il regista si dedica principalmente al cinema per ragazzi dirigendo La mia vita picchiatella (1988), seguito del burtoniano Pee Wee’s Big Adveture (1985), e la riduzione del classico di Jack London che è Zanna bianca – Un piccolo grande lupo. Il drammatico Un party per Nick (1996) – un architetto malato di AIDS saluta con una festa i suoi amici – e il thriller di routine L’ombra del dubbio (1998) riportano Kleiser a tematiche toccate specialmente nei primi lavori televisivi, fino al ritorno della spensieratezza con Love Wrecked (2005) e con la sua versione della favola di Cappuccetto rosso di Red Riding Hood (2007).

Filmografia regista

Big Top Pee-wee 1988
Bulldozer 1984
Getting It Right 1989
Grease 1978
Honey I Blew Up the Kid 1992
It’s My Party 1996
Love Wrecked 2005
Navigator 1986
Red Riding Hood 2006
Shadow of Doubt 1998
Summer Lovers 1982
The Blue Lagoon 1980
White Fang 1991