programma ultra reality

Per scoprire il programma della sezione dedicata alle esperienze di Realtà Virtuale clicca QUI

prodotto da

in collaborazione con

con il supporto di

Da giovedì 4 ottobre la Sala Lounge di BASE Milano è allestita con scenografie ad hoc per ospitare le 16 esperienze di Ultra Reality: storie emozionanti, sogni e meraviglie del nostro mondo, che spaziano dalla fiction al documentario, passando per l’arte e il teatro.

Nella Red Room, Vestige – esperienza creativa di non-fiction – viaggia nella mente della protagonista, alle prese con i ricordi di un amore perduto, e After Solitary allarga i confini dello storytelling immersivo, esplorando il potenziale contributo della realtà virtuale al giornalismo.

Nella Green Room, Your Spiritual Temple Sucks, ci farà vivere un esilarante viaggio nell’aldilà.

Nella Red Room, grazie a Space Explorers: New Dawn ci immergeremo nell’appassionante vita degli astronauti della NASA tra esercitazioni e missioni spaziali, e in Nomads seguiremo le popolazioni nomadi del pianeta, mentre con Through the Masks of Luzia, vivremo un’esperienza basata sul celebre spettacolo del Cirque du Soleil.

Nella White Room, Tales of Wedding Rings – vincitore dell’Imperial Crown al World VR Forum 2018 – ci trasporta nell’iconico mondo dei manga.

Nel VR Theatre invece, nuoteremo fianco a fianco a un branco di squali in 700 Sharks; grazie al documentario Reframe Saudi potremo venire in contatto con i profondi cambiamenti socioeconomici che stanno avvenendo in Arabia Saudita attraverso lo sguardo critico di una nuova generazione di artisti; in The Wedding at Cana ci troveremo nell’omonimo dipinto rinascimentale di Paolo Caliari, detto il Veronese.

Partiremo alla scoperta di una copia del mondo in The Real Thing, un viaggio all’interno delle repliche cinesi di Parigi, Londra e Venezia, mentre in Sun Ladies ci troveremo faccia a faccia con una truppa di donne combattenti yazide.

In Blind Vaysha vestiremo i panni di una giovane donna dotata di una vista insolita; con Ex\Static ci muoveremo nei pensieri che attraversano la nostra mente in cerca di memorie, connessioni e nuovi significati; la performance live-action Eyes in the Red Wind ci proietterà in una solenne cerimonia che sfocia in una violenta tragedia, e l’esperienza Extravaganza ci costringerà a una riflessione difficile ma inevitabile sul ruolo della tecnologia nella società contemporanea.

Informazioni utili

Dal 4 al 7 ottobre
Dalle 10.00 alle 22.00
A BASE Milano

Le esperienze sono prenotabili e acquistabili a questo link.

I visitatori devono presentarsi all’infopoint presso BASE Milano almeno 25 minuti prima della fascia oraria prenotata. Il ritardo rispetto all’orario di inizio dell’esperienza comporta l’annullamento del biglietto, senza possibilità di rimborso.

Ai visitatori che portano occhiali da vista consigliamo di indossare lenti a contatto perla visione dell’installazione.

I biglietti sono nominali e non cedibili.

A causa della complessità delle tecnologie impiegate, le installazioni potrebbero necessitare interventi di manutenzione straordinari che potrebbero dare luogo a possibili ritardi o alla sospensione temporanea delle visite.